There were 939 press releases posted in the last 24 hours and 189,138 in the last 365 days.

Wizkey, la prima cartolarizzazione dei crediti su blockchain: 789 milioni di euro per 12 banche.

L’operazione, alla quale hanno preso parte 12 banche socie, ha riguardato un portafoglio di sofferenze del valore lordo complessivo di €789,2 milioni.

“Siamo molto contenti di aver portato a compimento la prima operazione reale in piattaforma. Siamo convinti che questo tipo di soluzioni saranno di volta in volta più utilizzate.”
— Marco Pagani CEO Wizkey
MILANO, MILANO, ITALY, March 9, 2022 /EINPresswire.com/ -- A fine dicembre 2021 si è conclusa l’operazione di cartolarizzazione multi-originator assistita da GACS “POP NPLS 2021” promossa dalla Luigi Luzzatti S.C.p.A.- società consortile che raggruppa 19 banche popolari territoriali e che ha svolto il ruolo di global coordinator - riguardante la cessione di un portafoglio di crediti deteriorati di 12 banche per un valore lordo di circa €800 milioni. Una quota consistente del portafoglio è stata originata da Banca Popolare di Sondrio, con un ammontare totale lordo di sofferenze cedute pari a €420,9 milioni.

WizKey s.p.a. è stata scelta dalla Luzzatti come Virtual Data Room (VDR) Provider, portando a compimento la prima operazione reale sulla propria piattaforma Define dedicata alle istituzioni finanziarie. La piattaforma, mettendo a disposizione una soluzione all’avanguardia e sfruttando le tecnologie più recenti presenti sul mercato come blockchain e cloud, ha garantito l’ottimizzazione dei processi di onboarding documentale, negoziazione e cessione dei portafogli.

Ogni credito ha una sua data room permanente nella quale è presente il documentale e tutte le informazioni relative; tutti i dati e i documenti ottengono data certa e incorruttibilità grazie alla tecnologia blockchain per diminuire l’asimmetria informativa e tutelare le parti.

Grazie ad un sistema di smart contracts, il credito può essere tokenizzato e facilmente trasferito in pochi click. La piattaforma permette la digitalizzazione dell’intero processo di negoziazione e cessione dei crediti (anche nell’ambito di operazioni di cartolarizzazione) dando una spinta concreta verso la standardizzazione dei processi, per favorire la creazione di un mercato secondario del credito trasparente, liquido ed efficiente. Wizkey si appoggia alla blockchain di Algorand.

Hanno contribuito alla strutturazione e alla realizzazione dell’operazione J.P. Morgan – alla quale è stato affidato il ruolo di arranger insieme a Banca Akros - l’advisor finanziario Kpmg Advisory, Zenith Service e doValue, che hanno assunto il ruolo rispettivamente di master servicer e di special servicer; gli studi legali Chiomenti e Orrick Herrington & Sutcliffe e lo studio legale Cappelli RCCD hanno svolto il ruolo di legali degli arrangers e delle Banche cedenti. Nell’ambito dell’operazione sono stati affidati a BNP Paribas Securities Services le attività di banca depositaria e paying agent e a Centrotrenta Servicing il ruolo di rappresentate dei noteholders e di backup master servicer; Banca Agricola Popolare di Ragusa ha coordinato le attività di regolamento dei titoli tra le banche partecipanti all’operazione.



WizKey S.p.A. è una società leader nell’offerta di prodotti e servizi innovativi per il mercato del credito offerti a banche ed istituzioni finanziarie tramite una piattaforma proprietaria end-to-end che si basa sullo sfruttamento delle tecnologie cloud storage e blockchain. WizKey ha sede in Italia, a Milano, ma opera a livello globale attraverso i propri canali di vendita.
Per maggiori informazioni: www.wizkey.io

Wizkey
WIZKEY
email us here